Archive for the ‘Eventi’ Category

Master in comunicazione e giornalismo multimediale a Milano

settembre 21, 2007

Sono aperte le iscrizioni al Master in Comunicazione e giornalismo multimediale, che si terrà a Milano, presso la Civica scuola Cova in c.so Vercelli, dal 16 ottobre al 31 gennaio 2008 (ogni martedì e giovedì h. 19-22). Organizzato sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e con il Patrocinio del Dipartimento dell’informazione dell’editoria della Presidenza del Consiglio dei Ministri, del Ministero delle Comunicazioni, del Consiglio regionale della Lombardia, della Provincia e del Comune di Milano, il master prevede un totale di 120 ore di frequenza, di cui 80 di didattica frontale in aula. (more…)

Annunci

Giornalismo e sociale: GSA patrocina “1million4disability”

luglio 12, 2007

Sono oltre 200.000 le firme finora raccolte a sostegno della campagna “1million4disability” (www.1million4disability.eu)  lanciata lo scorso 23 gennaio dall’European Disability Forum (EDF), che punta a raccogliere un milione di firme nei vari Paesi dell’Unione Europea entro il 30 settembre 2007, in favore di una legislazione condivisa che combatta la discriminazione e i pregiudizi contro gli oltre 50 milioni di cittadini europei con disabilità. «È ancora tanto il cammino per raggiungere questo traguardo così, per stimolare una maggiore partecipazione dei media e dei cittadini, GSA (Giornalisti Specializzati Associati – www.gsaitalia.org) ha deciso di patrocinare l’iniziativa e unire le forze dei suoi associati per promuoverla (more…)

Un portale dedicato ad economia e critica dell’arte: nasce ArsLife.com

maggio 30, 2007

Nasce ArsLife.com, il portale dedicato all’economia e alla critica dell’arte diretto da Paolo Manazza, online con una versione completamente rinnovata del precedente sito eartcom e un nuovo logo, sul quale punta in automatico il vecchio nome grazie ad un collegamento. Sei potenti motori di ricerca permettono di trovare immediatamente un artista o un evento citato nel portale, una mostra in programma (“trova mostre”) o un’asta in calendario (“trova aste”). Ci sono collegamenti istantanei ai data base di Arsvalue (quotazioni in Italia), Artprice (quotazioni nel mondo) e Antiquorum (prezzi di orologi da collezione). (more…)

Amnesty organizza una conferenza sul web per dire no alla censura

maggio 25, 2007

Amnesty International ed il giornale The Observer organizzano un evento interattivo e globale online: una conferenza via web sulla libertà di espressione nel mondo su Internet. L’appuntamento è per mercoledì 6 giugno alle 19.30 (ora italiana) all’indirizzo www.amnesty.org.uk/webcast. Si discuterà della lotta contro le censure online, delle restrizioni applicate da alcuni governi all’uso della rete e si celebrerà il desiderio condiviso di una effettiva libertà di espressione a livello globale. (more…)

BarCamp: a Matera una non-conferenza su sviluppo e nuovi media

maggio 9, 2007

Hanno molto successo in Usa, stanno prendendo piede anche in Italia: sono i BarCamp, una sorta di workshop che si differenziano dai convegni tradizionali perché a poter prendere la parola non sono soltanto conferenzieri di riconosciuta competenza e notorietà. Tutti i partecipanti possono iscriversi e relazionare sul tema, in una circolarità feconda tra pubblico e relatori.

Sabato 12 Maggio a Matera si terrà il BarCampMatera, una non-conferenza assolutamente informale dove chiunque vorrà, potrà presentare qualcosa che sia attinente al mondo dei blog o al tema dell’evento: “Nuovi media e nuovi modelli di business come alternativa per lo sviluppo in zone disagiate“.
In pieno centro storico, nei locali di DataContact, accanto alla chiesa-museo “Madonna delle Virtu’ ” e “San Nivola dei Greci” sarà adibito uno spazio nell’affascinante scenario dei Sassi per creare uno splendido connubio tra Arte, Cultura, Natura, Tecnologia e Web.

Durante la non-conferenza ci saranno diversi collegamenti con il LitCamp, BarCamp che si terrà a Torino in concomitanza con la fiera del libro. Chiunque intenda partecipare con un proprio intervento può iscriversi collegandosi al wiki ufficiale dell’evento.

Vittoriosa la rivolta anti-DRM sul Web (grazie a digg)

maggio 3, 2007

Sintomatico in queste ore il successo della “piccola grande rivolta” anti-DRM che va prendendo piede sul Web, grazie all’attivo coinvolgimento degli utenti e del management del noto digg. Dove l’altro giorno era stata rilanciata una news che includeva le chiavi di crittazione necessarie per superare le difese anti-DRM apposte sui dischi HD-DVD. Pressati dalle tipiche lettere cease-and-desist, inizialmente gli amministratori del sistema avevano deciso di eliminare e bloccare ogni riferimento a quei post. Senza però fare i conti con la rabbia e la decisione degli utenti. Entro mezzanotte, la homepage era zeppa di altri post e link al codice incriminato, e la news era balzata in vetta alle preferenze. Visto l’andazzo, lo stesso fondatore Kevin Rose ha fatto un rapido dietro-front, rivolgendosi così agli utenti sul suo blog: “Dopo aver visto centinaia di post e letto migliaia di commenti, avete fatto chiarezza. Preferite veder cadere digg combattendo piuttosto che inchinarsi a una grande azienda. Vi stiamo ascoltando, e con effetto immediato non cancelleremo storie o commenti contenenti quel codice, e ne affrenteremo le conseguenze qualunque siano. Se dovessimo perdere, chissenefrega, almeno moriremo avendoci provato”. E ha avuto ragione. L’affaire continua a esplodere sul Web (almeno quello Usa), e oggi se ne occupa a lungo anche il New York Times, spiegando fra l’altro: “Con migliaia di utenti che infrangono impudentemente la legge, l’industria non può realisticamente pensare a rimedi legali”. Più una serie di effetti a tutto tondo: “È la rivincita dell’user generated content,” ha spiegato Fred von Lohmann, avvocato della EFF. Ottima manovra, no?

Giornalismo di guerra, incontro a Novoli

aprile 20, 2007

Un incontro per parlare di giornalismo di guerra. Oggi pomeriggio dalle 16:00 alle 18:00 nell’Aula Magna dell’Edificio D6 al polo delle Scienze Sociali di Novoli ci sarà Claudio Pagliara. Il corrispondente Rai da Gerusalemme parlerà di guerra, di tensione, di istinto piuttosto che di strategia, spiegando cosa possa significare fronteggiare tensioni e paure, raccontare le bombe, gli attentati e il sangue. Claudio Pagliara, nato a Frosinone il 2 giugno 1958 e giornalista professionista dal 1984, inizia la sua carriera in Rai, prima come inviato e poi come corrispondente da Parigi per il Tg2. (more…)

“Giornalismo e democrazia ai tempi di Internet”: Ezio Mauro ne parla a Salerno. Intanto Repubblica sciopera per sette giorni

aprile 17, 2007

“Giornalismo e democrazia ai tempi di internet”: è questo il tema dell’incontro in programma oggi pomeriggio alle ore 15 nell’aula delle lauree “Nicola Cilento”di Fisciano (Salerno). A tenere la lezione sarà il direttore di Repubblica Ezio Mauro (nella foto). L’incontro è organizzato dalla Scuola di giornalismo dell’Università degli studi di Salerno e segue quelli con Ferruccio De Bortoli, Antonio Caprarica, Adriano Aragozzini, Gianni Letta e Arrigo Levi. 

INTANTO, IL CDR DI REPUBBLICA PROCLAMA UNO SCIOPERO DI SETTE GIORNI. LEGGI IL COMUNICATO.

Raccontare il degrado e la camorra: l’11 aprile parte Tavolo Scampia

aprile 7, 2007

scampiaL’Associazione Neurothon Onlus in collaborazione con la Questura di Napoli e con Marotta e Cafiero Editore organizza mercoledì 11 aprile a Scampia (Na) presso il teatro Auditorium del quartiere, il primo incontro con TavoloScampia: progetto nato dalla volontà di raccontare cosa significa nascere, cresce, vivere e lavorare a Scampia, uno dei più degradati quartieri del napoletano.

TavoloScampia appoggia l’Associazione Voci di Scampia per dar voce al suo fondatore Rosario Esposito La Rossa, diciottenne di Scampia con alle spalle una drammatica esperienza, la perdita del cugino Antonio Landieri per un attentato di Camorra. Da questa tragica vicenda nasce il progetto Vo.di.Scà e la raccolta di racconti “Al di là della neve”. Insieme a Rosario a raccontare il proprio punto di vista su Scampia ci sarà Gigi di Fiore, giornalista de Il Mattino e autore di La camorra e le sue storie. A moderare l’incontro sarà Maria Cristina Lani, segretario generale di Neurothon Onlus.

A Roma la presentazione del Comicon

marzo 17, 2007

Spazio al fumetto, alle mostre, agli eventi espositivi monografici e ai grandi ospiti internazionali: Napoli Comicon giunge alla sua nona edizione e riparte dal Blu. Il colore dello spazio fantascientifico, dell’oceano, dell’erotismo; blu come elemento-chiave della stampa tipografica dei fumetti in quadricromia (la celebre sequenza CMYK). Napoli Comicon riparte da questo colore primario e la sua nona edizione inaugura un interessante ciclo che, nei prossimi anni, celebrerà i quattro colori fondamentali. (more…)