Citizen journalism: in Egitto scoppia la blog-mania

by

La libertà di espressione garantita da internet su attualità e politica  ha scatenato una blog-mania in Egitto sfociata nella fondazione del sito “The Egyptian blog ring”, che raccoglie 1.481 blog di fattura esclusivamente egiziana. Su “Open arab” è invece possibile apprendere i fondamenti del “cityzen journalism” attraverso la traduzione in arabo della guida di Stephen Franklin. Il successo esploso in Egitto ha richiamato l’attenzione dell’autorità governative che hanno minato proprio quella libertà d’espressione che ha raccolto i consensi degli internauti. L’ultimo arrestato in ordine di tempo è stato Omar Sharqawi, fermato mentre scattava foto per denunciare brogli nelle ultime elezioni del consiglio della Shura. “Non smetterò mai di scrivere, scrivere è la mia vita ed è l’unica cosa che qui mi permette di respirare”, ha affermato coraggiosamente Sharqawi dopo tre giorni di detenzione e maltrattamenti.

Annunci

Una Risposta to “Citizen journalism: in Egitto scoppia la blog-mania”

  1. sc Says:

    è da un bel po che i blog “islamici” suscitano scalpore.
    sono in ufficio e non ho qui i link, ma ci sono blog interessantissimi in lingua inglese da
    – uomini e donne in iraq
    – uomini e donne in palestina, libanon ecc.
    – uomini e donna in afghanistan
    – donne arabe
    e cosi via.
    leggere questi blog apre una nuova vista al mondo e ti fa tremare il cuore.
    ho sofferto molto leggendo i racconti di una ragazza iraqena.
    poi ho sofferto leggendo il blog di una famiglia libanese.
    sono testimonianze di guerra.
    terribili.

    un saluto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: