“Libri a Trazione Anteriore” diventa anche Premio Letterario

by

Martedì 17 aprile 2007, alle ore 11.30, presso
la Sala Narrativa della Biblioteca Provinciale di Foggia, si terrà
la CONFERENZA STAMPA di presentazione del progetto Libri a trazione anteriore. La narrativa contemporanea, dal vivo  – seconda edizione e del Premio Letterario “
La Magna Capitana”, a cura della Biblioteca Provinciale di Foggia e della associazione culturale BooksBrorthers di  Michele Trecca. Il primo appuntamento di questa nuova edizione è fissato per venerdì 20 aprile 2007, alle ore 18.30 sempre in Sala Narrativa, con l’autore Carlo D’Amicis. Nella prima edizione, lo scorso anno, si è trattato sostanzialmente di un ciclo di incontri con autori significativi della narrativa contemporanea Italiana (Cinzia Tani, Diego De Silva, Camilla Baresani, Nicola Lagioia, Mario Desiati, Osvaldo Capraro), sei presentazioni in Sala Narrativa e una serata conclusiva in Auditorium; in quella occasione furono premiati simbolicamente tutti gli scrittori ospiti, i lettori e le scuole più presenti.
Quest’anno “Libri a Trazione Anteriore” diventa anche Premio Letterario. Sono direttamente coinvolte scuole, biblioteche, librerie, associazioni culturali della Puglia e non: si tratterà di acquistare (o di prendere in prestito nelle Biblioteche affiliate) il/i libro/i in concorso e di esprime la propria preferenza su una speciale cartolina distribuita per tempo dalla Segreteria Organizzativa del Premio. La premiazione è prevista per sabato 20 ottobre 2007.  

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: