Sul web l’Oscar lo assegnano i navigatori

by

Anche l’Oscar, la più grande festa del cinema, deve fare i conti con la pirateria on line. L’arrembaggio via Internet, che già in passato ha permesso la diffusione in rete dei film in concorso, lancia ora la sfida sul terreno dei premi, assegnati dalla giuria dei navigatori. Accade su TPB (The Pirate Bay) il sito svedese di file sharing, grazie al servizio Oscartorrents.com. La rete premia l’eterno sconfitto Martin Scorsese, e nessun italiano.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: