Internet: nel 2007 attenti ai video virus

by

Nel 2007 aumenteranno le minacce ed i virus veicolati attraverso i file multimediali. Il dato emerge da una ricerca McAfee. Sfruttando il fatto che i contenuti video attirano milioni di utenti, i criminali che sviluppano virus e trojan stanno iniziando a studiare i vari metodi possibili per diffondere le loro creazioni attraverso questi contenuti. Non bisognerà però attendere il 2007 per vederli all’opera, è infatti di alcune settimane fa la notizia di un attacco che ha colpito il lettore multimediale Real Player. Anche i telefoni cellulari, soprattutto quelli dotati di sistema operativo Symbian saranno sempre più presi di mira dai creatori di virus. McAfee, in generale, ipotizza un sensibile aumento delle minacce presenti online: dai siti creati con lo scopo di sottrarre le password degli utenti ai programmi pensati per sfruttare i computer che cadono vittima dei loro attacchi. Nella lista non è presente Windows Vista, McAfee ritiene che il nuovo sistema operativo di Microsoft sia dotato di misure di sicurezza in grado di contrastare molti dei pericoli attualmente presenti in Rete.  

Roberto Zarriello

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: