Cartoline dalla blogosfera: i blog vanno a scuola

by

cartolineblogosferaI blog trasmettono informazioni, conoscenza. Veicolano opinioni e stimolano il pensiero critico e riflessivo nei lettori. In una definizione, la blogosfera è un ambiente informale di formazione. Pur non essendo contesti formali dell’istruzione, i blog possono pertanto essere proficuamente impiegati in ambito educativo dai docenti delle scuole, a mo’ di aule virtuali.

La blogosfera in questo senso ospita già interessanti esperimenti, ai quali in seguito non mancheremo di dedicare ulteriori appuntamenti della nostra rubrica. Il tema delle potenzialità formative del weblog, inteso come strumento educativo, sarà anche analizzato approfondendo le caratteristiche peculiari che lo rendono un ambiente di comunicazione adatto allo scambio di conoscenze, opinioni ed esperienze tra gli allievi di un corso, nonché alla socializzazione e al consolidamento dei legami all’interno del gruppo classe. L’impiego di un’aula virtuale è efficace a patto ovviamente che il percorso formativo non rinunci per questo ai suoi insostituibili momenti di lezione frontale in classe, affinché la pagina web possa fungere da supporto e da stimolo alle lezioni reali e ai dibattiti in classe.

Con il Web 2.0 le applicazioni educative in Rete stanno prendendo piede anche in Italia:
al blog tradizionale, come snodo di una rete di comunicazione online, si affianca la possibilità di condividere le gallerie di immagini di Flickr, facilmente implementabili nelle piattaforme educative delle scuole e di avvalersi di nuovi strumenti multimediali come Skype, le videoconferenze, il podcasting, e lo screencasting a scopo educativo. Tutti strumenti accessibili gratuitamente o con poca spesa per le casse asciutte delle istituzioni scolastiche. Se la scuola italiana saprà confrontarsi anche in tal senso con la modernità, attingendo a piene mani dalle opportunità che i nuovi media fin da ora possono offrire, il processo di apprendimento degli studenti non potrà che risultarne arricchito.

Rubrica a cura di Carlo Baldi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: