Agnes, tv europea per 400 mln di cittadini

by

Mettere a disposizione di 400 milioni di cittadini un canale televisivo fruibile su tutte le piattaforme con audio multilingue attraverso un consorzio di broadcasters dei vari stati dell’Unione. La proposta è di Biagio Agnes, già direttore della Rai e da oggi direttore professionale della Scuola di Giornalismo nata all’Università degli Studi di Salerno. Una proposta, “che di giornalistico ha tutti i risvolti”, avanzata qualche mese fa ed oggi “affidata” al ministro delle Comunicazioni, Paolo Gentiloni, presente all’inaugurazione della scuola. “In sostanza – ha spiegato Agnes – una televisione europea che potrebbe essere un momento di unificazione culturale dopo l’avvenuta unificazione monetaria. Una proposta che il presidente Napolitano ha giudicato di grande interesse augurandosi che possa presto realizzarsi perché contiene un progetto notevolmente ambizioso ma che corrisponde ad una ambizione europeista che in molti condividiamo”. “Una proposta, signor ministro – ha detto Agnes rivolgendosi a Gentiloni – che mi permetto di affidare alla sua sensibilità perché meritevole di una qualche attenzione anche per scongiurare i rischi legati ai nazionalismi esasperati e minacciosi che talvolta affiorano in varie parti d’Europa”. “Lei ha il merito di aver proposto una riforma del sistema televisivo che coglie la necessità di ridurre le anomalie del mercato italiano rispetto al resto dell’Europa – ha concluso – noi possiamo esprimere l’augurio che la discussione parlamentare sia ispirata alla necessità di colmare ritardi e sanare contraddizioni che non possiamo permetterci”. (Ansa)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: