SPECIALE: Le convenzioni dell’Ordine dei Giornalisti – Parte I

by

OdgEssere iscritti all’Ordine dei Giornalisti significa anche potere usufruire di alcune agevolazioni disciplinate da apposite convenzioni. Il sito dell’Ordine (www.odg.it) dedica all’argomento un’intera sezione distinguendo tra gli accordi pluriennali e quelli stipulati più recentemente. Gli ambiti sono i più svariati, dai trasporti all’acquisto di materiale informatico, dalla telefonia a mutui, prestiti e agevolazioni bancarie. Le aziende coinvolte sono grandi nomi quali Vodafone, Wind, AirOne, Alitalia, Trenitalia, BHW Bausparkasse AG e il Monte dei Paschi di Siena.

Di seguito un quadro riassuntivo delle facilitazioni a cui hanno diritto tutti i giornalisti italiani. Le convenzioni dell’Ordine sono, infatti, su base nazionale, ma ricordiamo che anche gli Ordini regionali hanno la possibilità di chiudere accordi in favore dei propri iscritti, seppure a livello locale.

Questo speciale è diviso in due parti: in quella odierna parliamo delle convenzioni relative alla telefonia e alla mobilità. Domani tratteremo di accordi finanziari, di soluzioni informatiche e di convenzioni regionali.

OdgnazNell’ambito della telefonia ci sono accordi con Vodafone e con Wind. La prima offre fino al 31 luglio 2006 la possibilità di acquistare una Sim Alter Ego, comprensiva di 5 Euro di traffico, con attivazione gratuita dell’opzione  “Autoricarica Chiama” e l’applicazione del servizio di portabilità, al prezzo di 7,50 Euro, anziché di 15. Wind, invece, offre agevolazioni per la navigazione web ed il Wap browsing da mobile. Ci sono due soluzioni possibili: l’una in abbonamento e l’altra con carta prepagata. Entrambe prevedono una Sim 64K, configurata Gprs, ma nel primo caso si applica il tariffario “Wind FreeBusiness”, nel secondo il “One”. Per informazioni più specifiche consigliamo di consultare la sezione “Aziende” del sito www.wind.it.

Per quel che riguarda la mobilità l’Ordine ha chiuso convenzioni con AirOne, Alitalia e Trenitalia. Fino a dicembre 2006, presentando il tesserino, si può richiedere lo sconto del 25% sulla tariffa piena di tutti i voli nazionali AirOne. I biglietti così scontati (tariffa Bstampa) prevedono comunque la possibilità di cambi e rimborsi senza penali e consentono l’accesso alle salette aeroportuali. Si può effettuare l’acquisto presso tutte le agenzie di viaggio, nonché le biglietterie sociali AirOne, oppure chiamando il call center della compagnia (199.20.70.80). Con Alitalia, invece, è stato rinnovato per tutto il 2006 l’accordo che prevede uno sconto sulla tariffa piena che varia dal 20 al 30% a seconda del tipo di viaggio e se di sola andata, consentendo in ogni caso il cambio di prenotazione senza pagamento di penale. I biglietti a tariffa scontata potranno essere acquistati presso tutte le agenzie di viaggi in Italia e presso le biglietterie sociali Alitalia. Per le prenotazioni è attivo un numero "riservato": 0665648 e si può accedere al servizio dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle 19.00. Gli accordi presi con Trenitalia, invece, prevedono una riduzione del 10% su tutti i treni, per il solo percorso sul territorio nazionale, in prima e in seconda classe, compresi cuccette e vagoni letto, esclusi gli interregionali, i regionali e i diretti. Per potere usufruire dello sconto è necessario munirsi della tesserea “Trenitalia 2006” del costo di 60 Euro e valida per l’intero anno calendariale. Per scaricare il modulo di richiesta cliccare qui. (http://www.odg.fvg.it/avvisi/modulotreni2006.pdf)

Rimanendo nell’ambito dei trasporti, ricordiamo che lo scorso 28 febbraio è scaduta la convenzione con la Maggiore Rent, per il cui rinnovo, però, ci hanno assicurato per telefono l’Ordine sta lavorando. In caso di esito positivo questo sarà comunicato nella sezione dedicata sul sito www.odg.it. (continua…)

Servizio a cura di Chiara Ciardelli

Advertisements

Una Risposta to “SPECIALE: Le convenzioni dell’Ordine dei Giornalisti – Parte I”

  1. Salvatore Puggioni Says:

    Il giornalisti sono il motore del Paese. Non si vive senza informazione! Un cordialissimo saluto. Salvatore Puggioni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: