Sciopero dei giornalisti: soddisfatta la Fnsi

by

Spl_logo_fnsiLa Federazione Nazionale della Stampa Italiana ha espresso la sua soddisfazione per l’esito dello sciopero indetto sabato 18 marzo per protestare contro gli editori in relazione al futuro professionale della categoria e in particolare dei giornalisti precari e freelance, spesso vessati da condizioni lavorative di sfruttamento. «In molte redazioni sì è superata di gran lunga la percentuale del 90%» fanno sapere alla Fnsi, lodando la «convinta adesione» dei colleghi, «Contrariamente alle fosche previsioni degli editori e respingendo tentativi spesso illegali di vanificare lo sciopero. Pochi giornali – accusa la federazione della stampa italiana – sono stati nelle edicole con il lavoro illegale di precari, stagisti e direzioni giornalistiche. Un comportamento antisindacale che sarà nuovamente perseguito in tutte le sedi». Confermati gli altri sei giorni di sciopero proclamati per le prossime settimane: si riparte da sabato prossimo, quando si asterranno dal lavoro i giornalisti dell’emittenza radiotelevisiva nazionale.

redazione@pennedigitali.it

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: