AGENZIA: migliora la chiarezza dei siti Internet italiani

by

Financial_timesjpeg Sul Financial Times, un’anticipazione dei risultati di un’ inchiesta congiunta FT-Corriere della Sera sulla trasparenza dei siti Internet delle maggiori compagnie italiane. Alcuni colossi nostrani hanno fatto ‘grandi progressi’ per migliorare la chiarezza e la completezza dei loro siti web. Nonostante questo, la maggioranza degli intervistati ha dato solo all’11 per cento delle compagnie un punteggio superiore al 50. Telecom Italia e Banca Intesa hanno raggiunto un gruppo di grandi compagnie citate per la completezza delle loro informazioni tramite Internet e per la chiarezza dei siti. In tutta Europa, sono stati consultati 400 ‘navigatori’, tra cui analisti finanziari, investitori e giornalisti. Intesa e TI sono entrati nella top ten, raggiungendo Ras ed Eni, che guidano la classifica di merito. Gli internauti hanno apprezzato il ricorso a parti in inglese, la semplice accessibilità e l’utilità delle informazioni. Le compagnie italiane sono state in passato fanalino di coda della classifica europea dei siti Internet, ma molti gruppi quest’anno hanno fatto la parte del leone. Le maggiori 11 compagnie italiane inserite nell’ elenco hanno ottenuto in media un punteggio di 52,5 su 100, superando stavolta Gran Bretagna e Francia. La ricerca completa, nata dalla collaborazione tra Financial Times e Corriere della Sera, sarà pubblicata la prossima settimana. (AGI)

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: