Giornalisti e comunicatori si confrontano a Roma

by

Mimun_mentana_1 Cinque incontri con grandi protagonisti del giornalismo italiano e della comunicazione sui mutamenti e sulle nuove forme di comunicazione. Parte il progetto “2 ore con”, organizzato da Enel con Ferpi (Federazione Relazioni Pubbliche Italiana) e Poste Italiane. A partire dal 21 novembre e per ogni lunedì fino al 19 dicembre, Clemente Mimun, Bruno Vespa, Giovanni Floris, Enrico Mentana e Carlo Rossella si confronteranno nell’auditorium della sede principale dell’Enel, in Viale Regina Margherita 125 a Roma, con altrettanti “uomini di comunicazione”, quali Marco Fanfani, Claudio Bosio, Mario Morcellini, Toni Muzi Falconi e Dino Boffo, su temi di particolare importanza per chi fa giornalismo televisivo. Ogni incontro è articolato in un’ora di intervento e un’ora di dibattito. In platea ci saranno gli iscritti alla Ferpi e gli studenti dei corsi di laurea e di specializzazione in Giornalismo e Comunicazione delle università di Roma.

Ad aprire il ciclo di dibattiti sarà lunedì 21 alle 17.00 il direttore del Tg1 Clemente Mimun sul tema: “La ricerca dell’equilibrio tra informazione «istituzionale» e «popolare»”. Il suo intervento verrà stimolato da un “guru” della pubblicità, Marco Fanfani di TBWA Italia, sui temi dei delicati equilibri tra informazione televisiva e indici di ascolto, sull’incidenza del mercato pubblicitario sulle linee editoriali, sull’esigenza di linguaggi specifici modulati secondo i diversi pubblici di riferimento.

C. C.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: