Premio internazionale “Città di Siena – ISF” per la libertà di stampa

by

Ganji Domani a Siena, presso la Chiesa della Santissima Annunziata, Complesso Museale Santa Maria della Scala, Akbar Ganji, giornalista, scrittore e prigioniero politico iraniano, verrà premiato nell’ambito della quinta edizione del premio internazionale per la libertà di stampa promosso dalla città toscana e da ISF, Information Safety & Freedom.

Nato a Teheran nel 1959, Ganji fu un fervente sostenitore della Rivoluzione Islamica ed iniziò la sua carriera nel campo dell’informazione dalla parte del potere, ricoprendo, tra l’altro, la carica di vice direttore degli affari internazionali per Mohammad Khatami, l’allora Ministro della cultura e dell’orientamento islamico. Presto, però, chiude con la sua carriera ministeriale per dedicarsi completamente al giornalismo di inchiesta, diventando sempre più noto anche all’estero e attirando inevitabilmente le ire degli esponenti della Repubblica Islamica. Ganji è stato più volte condannato ed incarcerato per le sue inchieste, molte delle quali si sono tradotte in veri e propri libri, utilizzati anche come prove incriminanti in corso di giudizio.

Come scrive l’iraniano Ahmad Rafat, “l’accanimento della Repubblica Islamica contro Akbar Ganji ha una spiegazione. Nessuno come lui incarna il fallimento della Rivoluzione Islamica e del regime teocratico che oggi governa la Repubblica Islamica. Fervente sostenitore di Khomeini e delle sue teorie sull’islam rivoluzionario, Ganji è l’unico tra i ‘figli della rivoluzione ’ che hanno avuto il coraggio di ‘rinnegare il padre’. […] Akbar Ganji  è il simbolo di un paese che vive con enorme disagio una pagina scura della sua storia. Ganji è il simbolo di quell’Iran e di quegli iraniani, che come me, non si riconoscono nelle parole, negli atti e nei proclami di Mahmoud Ahmadinejad che vuole cancellare Israele dalla mappa della terra”.

C. C.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: