Penne Digitali su Affari e Finanza di Repubblica

novembre 3, 2009 by

In questo articolo dal titolo La blogosfera ha scoperto gli “over 60″ si fa riferimento ad uno post pubblicato su questo blog!

Leggi Penne Digitali su Libero

settembre 26, 2008 by

News e approfondimenti di Penne Digitali continuano su pennedigitali.libero.it con commenti e interventi dell’ex direttore di Telemontecarlo Luca Ajroldi. Giornalisti, studiosi, esperti di web journalism e comunicazione digitale possono partecipare al progetto (l’idea è creare una wiki del giornalismo) e scrivere sul blog. Per candidarsi basta mandare una mail a roberto.zarriello@gmail.com.

Un corso di scrittura disponibile su Internet

maggio 2, 2008 by

Vi segnalo questo corso di scrittura disponibile gratuitamente online. E’ a cura di Giulio Mozzi ed è molto interessante!!!

La dimensione etica del telelavoro

marzo 21, 2008 by

“Nell’era post-industriale, luogo di vita e luogo di lavoro e tempo del lavoro e tempo del non-lavoro perdono la loro netta distinzione. Il telelavoro non è un nuovo lavoro ma un’importante alternativa al tradizionale modo di lavorare. L’e-work, inoltre, è perfettamente in linea con le esigenze etiche, sociali ed ambientali dell’uomo contemporaneo”.

A queste ed altre considerazioni è giunto Christian Ciliberti che ha conseguito presso l’Università degli studi di Bari la laurea specialistica in “Comunicazione e Multimedialità” con una tesi di laurea in “Etica della Comunicazione” dal titolo “Etica del telelavoro: analisi del lavoro a distanza nella sua dimensione etica”.

Penne Digitali riporta due documenti sul lavoro di tesi (a proposito: auguri a Christian per il suo 110 e lode): il primo è una presentazione dell’autore, il secondo sulle conclusioni a cui Ciliberti è giunto:

Info sull’autore e sul lavoro di tesi: file-1-christian-ciliberti.doc (clicca su per aprire il file)

Conclusioni: file-2-conclusioni.doc (clicca su per aprire)

PENNE DIGITALI STORY

marzo 14, 2008 by

In attesa che esca la seconda edizione di Penne Digitali, andiamo a ripercorrere le varie tappe del blog che è esistito (ed esiste) su varie piattaforme.

PENNE DIGITALI SU SPLINDER (Io e Carlo eravamo giovani. Eh si…)

http://pennedigitali.splinder.com/: nello spazio segnalazioni si trovano anche tutte le recensioni della prima edizione!

PENNE DIGITALI SU BLOGOSFERE (Montemagno si ricorda ancora di noi…)

http://pennedigitali.blogosfere.it/

PENNE DIGITALI SU LIBERO (Oggi siamo tra i venti blog gestiti da professionisti su Libero. Che soddisfazione!)

http://pennedigitali.libero.it/

Oltre, ovviamente, a questo spazio che resterà legato al libro (recensioni sulla seconda edizione – sperando esca subito – info sugli autori, varie ed eventuali).

Non perdete le nostre traccia anche se sono disperse in vari angoli del Web…

Penne Digitali 2.0

marzo 13, 2008 by

pd.jpg

A breve in tutte le librerie Feltrinelli (e non solo) la seconda edizione di Penne Digitali.

Penne Digitali su Libero

dicembre 13, 2007 by

Da qualche giorno Penne Digitali (network Communicagroup) si è trasferito su Libero: http://pennedigitali.libero.it.

Quelli dell’agorà virtuale web 2.0

dicembre 5, 2007 by

La parola d’ordine della Rete è diventata “condividere”: dai dati ai saperi, dalle testimonianze ai grandi progetti. Singolare l’iniziativa avviata sul Gargano: al via la colletta online per una statua gigante di San Pio.

Arte, tifo e impegno sociale: ecco la Puglia dei nuovi forum.

Leggi l’articolo su Repubblica Bari e Espresso. 

Pennedigtali.info

ottobre 29, 2007 by

Aggiornate i vostri RSS, l’elenco dei siti preferiti, ecc…

Penne Digitali ha cambiato indirizzo. Da oggi in poi veniteci a trovare su www.pennedigitali.info (network Communica Group).

PENNE DIGITALI CAMBIA CASA

ottobre 7, 2007 by

Questo blog tra pochi giorni enterà a far parte del network di blog di informazione Communica Group diretto dall’ex direttore di Telemontecarlo Luca Ajroldi. Qualche piccolo cambiamento riguarderà la grafica, i contenuti verranno ampliati ma la linea editoriale resta la stessa. Perchè Penne Digitali cambia pelle ma il cuore e l’anima del blog non muteranno. E andiamo avanti!

PS: Dateci una decina di giorni, poi saremo online con il nuovo sito.


Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.